ATNews - Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero -  Quotidiano online di Asti, Monferrato, Langhe e Roero

Festa patronale a Patro di Moncalvo, la frazione dei “subiet”

Più informazioni su

I residenti rimasti sono una cinquatina, ma sono state oltre 150 le persone hanno preso parte ai festeggiamenti.

Siamo a Patro, piccola frazione di Patro di Moncalo, resa celebre nei secoli passati dalla produzione dei celebri subiet (zufoli di terracotta) realizzati dai figurinai della famiglia Guazzo. È qui che domenica scorsa 10 settembre si sono svolti i festeggiamenti in onore di Santa Croce, patrona della chiesa della frazione già parrocchia dal 1822 al 1986.

Dopo la funzione celebrata dal parroco di Moncalvo don Giorgio Bertola, grande merenda sinoira sul bel piazzale antistante la chiesa. Da qualche anno gli abitanti della frazione hanno ripreso i festeggiamenti di Santa Croce (la cui ricorrenza in precedenza cadeva il 3 di maggio e che oggi cade il 14 settembre), una bella tradizione monferrina che sta rinascendo e che sta riscuotendo sempre più successo, diventando sia un’occasione di incontro tra vecchi amici che veicolo di promozione della borgata.

Più informazioni su